Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Sabato in piazza il ControPalio, la rivincita sul maltempo

Il Palio si riprende la rivincita sul maltempo e domani (sabato 13 maggio) organizza il “ControPalio", spettacoli in piazza della Repubblica a partire dalle 21.30 con le esibizioni dei gruppi storici dell’Ente Palio San Floriano.

Si inizia con la “Spada nella Roccia” dei gruppi Junior, a seguire La Saltica con i balli medievali, il  gli spettacoli “Gobbo di Notre Dame”, a cura di Tamburi e Sbandieratori, “Ombre di Luce”, a cura del Gruppo Armati e “Romeo e Giulietta” con i Fuochi Fatui.
 
“Nonostante un meteo davvero pessimo, la 22esima edizione del Palio di San Floriano è stata un successo – sono le parole dell'Ente Palio - Tante le persone che sono intervenute alla manifestazione e ottimo l'adattamento degli organizzatori alle varie condizioni del tempo. Purtroppo però gli spettacoli di chiusura della domenica sono saltati.  Non potevamo sprecare così il lavoro di tanti volontari che da un anno si preparavano all'evento: grazie alla tenacia dei nostri gruppi, alla professionalità degli uffici tecnici del Comune e alla sensibilità dell'Amministrazione comunale, sabato avremo la nostra rivincita”.
Non ci saranno taverne, né cortei né altro: puro e semplice spettacolo offerto alla città dai gruppi storici dell'Ente Palio in Piazza della Repubblica.
Conduce la serata, la giornalista nonché segretario dell'Ente Palio Chiara Cascio.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Cronaca

La Cronaca più importante della Vallesina grazie alla collaborazione con Jesi e la sua Valle e Vivacittà per essere sempre informato.

Zap-Juice muove e promuove il territorio

Zap Juice è quindi un contenitore plastico, un laboratorio che raccoglie e raccorda sensibilità, conoscenze professionali, passioni tutte unite da uno slancio organizzativo pionieristico e dalla certezza che in ogni iniziativa la comprensione e la condivisione non sono atti dovuti, piuttosto un esito spontaneo scaturito dal rispetto di ruoli, dalla coincidenza di interessi e opportunità.

Esutur Bus Tour Operator

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.