Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

FABRIANO / GINNASTICA RITMICA, VOLATA PER L'”A1″ E FINALE NAZIONALE DI SERIE “C” A DICEMBRE

FABRIANO, 7 novembre 2017 – Conto alla rovescia verso la penultima tappa del Campionato Nazionale di Serie A1  di ginnastica ritmica. Direzione Prato l’11 e 12 novembre. Altre due settimane di lavoro intenso e poi l’ultima sfida: Padova (25 e 26 novembre) il gran finale dove verrà premiata la Squadra Campione d’Italia 2017.

Tappa in terra toscana dopo l’esaltante trionfo che ha visto la Fondazione Carifac Ginnastica vincere e passare in testa alla classifica generale, unica squadra “made in Italy” senza una stella straniera. Obbiettivo toscano difendere il primato dagli assalti di Chieti (seconda) ed Udine (terza), uniche realtà ancora concretamente in corsa per il tricolore.

Ma per una serie A1 che lotta verso un grande risultato ottime notizie dal Campionato di 

serie c1 c2 c3

Serie C partecipato dalleginnaste più giovani della società fabrianese, che hanno partecipato alla fase interregionale a Fucecchio in Toscana. Fase propedeutica per la qualificazione alla finale nazionale che sarà ospitata a Fabriano tra l’1 e 3 dicembre. Previsto l’arrivo di 140 società da tutta Italia, pari a non meno di 500 ginnaste.

“Nelle  tre divisioni della serie – spiegano dalla società Fondazione Carifac Ginnastica –  nella C1 vittoria per  Alessia Starace, Melany Muscella e Serena Ottaviani, primo posto nella C2 con Nicole Baldoni, Asia Campanelli, Valentina Scotto e Anastasia Crocione e secondo posto in C3 con Gaia Mancini, Elisa Paciotti, Eleonora Guidarelli e Virginia Tittarelli, per cui giocheranno in casa la finale con ottime possibilità arrivare molto in alto. L’Accademia Nazionale di Ritmica diretta da Kristina Ghiurova e Julieta Cantaluppi con la coreografa Byliana Dyakova, stanno facendo un ottimo lavoro ed i risultati ne sono la conferma”.

(s.s.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Vota questo articolo
(0 Voti)

EFFETTUA IL LOGIN

Sport

Lo Sport più importante della Vallesina, con i servizi dedicati all'Aurora Basket, la Jesina Calcio e la scherma con Elisa Di Francisca, ma anche gli sport minori per raccontare passione e divertimento.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Esperienza, Qualità e Tecnologia

La SIOM srl nasce nel 1975 e nel corso degli anni si è specializzata nella produzione di parti di ricambio elettriche, quali indotti, rotori, statori, campi e nella distribuzione e commercializzazione di componenti elettromeccanici.
Gli articoli prodotti e distribuiti dalla SIOM sono il risultato di tre aspetti fondamentali che da sempre caratterizzano l'attività aziendale ed il suo sviluppo: esperienza, qualità e tecnologia.
 

Esutur Bus Tour Operator