Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Rugby Jesi: Netta sconfitta a Bologna nel giorno del ritorno in Serie B

La prima pagina del libro intitolato "Serie B" è stata scritta: domenica 2 ottobre è infatti partita ufficialmente la stagione della Seniores del Rugby Jesi '70 a Bologna.


Jesi arriva allo stadio Bonori di Arcoveggio quasi al completo; Del Castillo non potrà però contare, per l'intera stagione, su Lorenzo Cappuccini per un grave infortunio alla mano. A Matteo Albani il ruolo di capitano. Non disponibile Pulita per un guaio muscolare.
Di fronte un avversario con quasi 90 anni di storia, che conferma i giocatori già in B ma domenica deve fare a meno di Signore, titolare della scorsa stagione.
Una squadra a suo agio nella categoria quella dei bolognesi e si vede sin dai primi minuti: va in meta Soavi (5-0).
Partita giocata senza timore reverenziale di Jesi. Al 20' Feliciani viene bloccato fallosamente sulla linea dei 18 metri. La sua precisa punizione fa purtroppo vibrare il palo. Albani è costretto all'uscita per 10 minuti.
Immediato rovescio di fronte con il bolognese Ferretti che guadagna una meta e porta a 10 i rossoblu.
Alla mezz'ora gli jesini avanzano ma a due passi dalla linea di meta la palla è persa.
Il Bologna castiga di nuovo Jesi: bene la mischia e dopo tre passaggi più o meno indisturbati Eduje entra tra i pali (17-0).
Il Rugby Jesi sembra tramortito ne prende un altro schiaffo da Mannucci. Bottone realizza e si chiude la prima frazione su 24 a 0.
Jesi ha il tempo di effettuare un cambio: Filipponi lascia il posto a Pompozzi.
La seconda frazione di gioco parte con un'altra meta di Soavi e, un minuto dopo, di Smith per un dilagante 36-0. I bolognesi hanno un gioco veloce e preciso, e manca la reazione degli jesini tanto da lasciarsi scappare pure Spinnato (43-0).
Bologna conduce la partita, Jesi invece non riesce ad entrarci e subisce ancora da Sangiorgi (50-0).
Jesi ci prova ma Bologna chiude la saracinesca. Brutto fallo subito da Pompozzi, Gambacorta se la cava con un cartellino giallo.
Dopo cinque minuti di transito nell'area bolognese, Jesi non conclude. E al 28' Smith vola in meta (57-0).
Al 32' l'ennesima meta dei padroni di casa.
Finalmente Jesi mette a segno i primi punti del match: Piccinini fugge alla difesa bolognese e poco dopo Feliciani realizza (62-7).
Il match termina con la meta del capitano Albani e la realizzazione di Feliciani.  
Punteggio finale 62-14.
Una sconfitta che brucia, ma che dovrà tramutarsi in uno stimolo forte per reagire. Subito.


Rugby Jesi 70: Silvi, Liberatore, Bruciaferri E., Albani, Compagnucci,  Loccioni, Grassetti, Filipponi, Fagioli,  Cardinali, Pierpaoli, Feliciani, Piccinini, Ramazzotti, Renzi.
Pompozzi Bimbo, Piergirolami, De Pascale, Sandroni, Pirliteanu, Bruciaferri N.
Arbitro: Maria Beatrice Benvenuti di Roma
Spettatori: 200 con numerosa presenza da Jesi.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Rugby Jesi

L'Elleffe Baldi Rugby Jesi '70 è la squadra di rugby della città di Jesi che milita nel campionato nazionale di serie B. Sito Web

Zap-Juice muove e promuove il territorio

Zap Juice è quindi un contenitore plastico, un laboratorio che raccoglie e raccorda sensibilità, conoscenze professionali, passioni tutte unite da uno slancio organizzativo pionieristico e dalla certezza che in ogni iniziativa la comprensione e la condivisione non sono atti dovuti, piuttosto un esito spontaneo scaturito dal rispetto di ruoli, dalla coincidenza di interessi e opportunità.

Esutur Bus Tour Operator

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.