Connect with us

Aurora Basket

AURORA BASKET / TERMOFORGIA, SERVE UNA SCOSSA VERA

JESI, 21 gennaio 2019 – Pesantissima nel punteggio la sconfitta a Piacenza.

Umiliante nell’atteggiamento. Ingiustificabile la prestazione di troppo giocatori. Irritante Andre Jones, che si diverte a rimpinguare il referto personale quando tutti gli animali sono uscita dalla stalla. Preoccupante la classifica. Allarmante la situazione generale.

Queste le fotografie quando dal 96 a 65 sono passate poche ore.

Inutile fare appello alle statistiche e agli almanacchi. La situazione è grave, oggi.

La Società ha già fatto arrivare le scuse ufficiali; gesto ovviamente apprezzabile, ma che da solo non può bastare ad addolcire la pillola.

I tifosi arancioblu, generalmente paziente, stanno riempiendo la bacheca Aurorina, per chiedere provvedimenti drastici.

Certamente, dirigenti e soci stanno già riflettendo sul come invertire la tendenza.

Perdere fa parte del gioco, prendere “ceffoni” senza segnali di reazione non è ammissibile.

La dignità di una piazza e di in Club che da oltre vent’anni lottano con merito in Serie A , non può essere calpestata.

Il “da Martedì si ricomincia in altro modo” sentito troppe volte in questa stagione, non è più sufficiente.

La mancanza di risposte agli stimoli da parte del gruppo, richiede una terapia d’urto. Si deve fare i conti con un budget limitato, sacrosanto, ma il “ritocchino” potrebbe non esser sufficiente. Scelte drastiche, anche rischiose e financo fantasiose potrebbero invece essere salutari, per uno scatto d’orgoglio da parte di tutti.

Si dovrà soffrire fino alla fine, come prevedibile, nessun dramma, ma per combattere servono eserciti di fanti, cavalli e granatieri, capaci di aiutare le matricole.

Fondamentale dotarsi di portatori  sani di eletti e “cazzimma”, non effimeri collezionisti di medaglie personali.

Il tempo per rimettersi in carreggiata non manca, ma la classifica corta. non può essere considerata la coperta di Linus. Banditi gli alibi, è il momento di risposte e orgoglio.

A meno che non ci siano fatti esterni ai più sconosciuti…Ma questa sarebbe un’altra storia!

Marco Pigliapoco

®RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Aurora Basket