Connect with us

Altri Sport

JESI SPORT / CAMPI E ORARI, LE PARTITE DEL WEEKEND: DALLA CARBONARI AL PALATRICCOLI

JESI, 11 gennaio 2019 – Riprendono tutte le attività sportive dopo, per alcuni, la lunga sosta natalizia e di fine anno.

Si inizia venerdì sera ore 21,30 alla palestra Carbonari con il calcio a cinque per terminare domenica pomeriggio ore 18 al Palatriccoli con l’atteso derby di pallacanestro tra Termoforgia e Montegranaro.

CALCIO / SANTARCANGELO – JESINA: Sabato ore 14,30, arbitro Ganzolino di Torino

Doppia trasferta Romagnola per la Jesina, con la prima però che si è tinta di giallo. I giocatori del Santarcangelo infatti, minacciano di non scendere in campo, se non avranno garanzie di ricevere gli emolumenti promessi. La scena è stata già vista la scorsa settimana, ma alla fine decisero di soprassedere. La sensazione è che anche stavolta possano volgere in questo senso. Se così fosse, i leoncelli si troverebbero di fronte una squadra dall’età media molto bassa, falcidiata dalle partenze di dicembre e dalle squalifiche, nello specifico Bandioli e Gaiola, oltre a quella del tecnico Daniele Galloppa. Con la giusta concentrazione, l’opportunità di cogliere la prima vittoria esterna sarebbe concreta, e da non  farsi assolutamente sfuggire. Le impressioni destate dai biancorossi contro la Recanatese restano più che buone. Alex Marini ha dato sicurezza a tutto il reparto difensivo, e l’impatto di Cruz Pereira è stato positivo. Di questo va dato merito alla società. Mister Ciampelli sembra aver trovato i giusti equilibri con il 4-2-3-1, e la strada sembra finalmente tracciata. A conferma di ciò, l’arrivo del classe 2000 Lorenzo Barbetta, altro esterno di attacco, che andrà a giocarsi il posto con Trudo, Cameruccio (sabato sarà squalificato), Ricci e Villanova. Il reparto è numericamente molto folto, ma specie negli impegni ravvicinati, sarà utile attingere dalle qualità di tutti. Il momento di spingere il piede sull’acceleratore è davvero arrivato.

BASKET / TERMOFORGIA JESI – MONTEGRANARO : Domenica ore 18,00 arbitri Ciaglia, Pierantozzi, Marota

Al via il girone di ritorno del campionato di serie A2, ed Il “Derby delle Marche” è subito servito. All’andata si imposero i calzaturieri per 73 a 70, con tante recriminazioni jesine per un fallo non fischiato su capitan Rinaldi sul tiro del possibile pareggio. Oggi, la classifica fa pendere l’ago della bilancia ancora dalla parte di Montegranaro, fresca di qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia, ma i motivi per credere che la sfida sarà di nuovo equilibrata e scintillante non mancano. La trasferta di Mantova, seppur condizionata dall’assenza di Dillard e dalle precarie condizioni fisiche di Jones, è stata nefasta, ma la squadra con il recupero dei due americani, ha già dimostrato altre volte di saper trovare le reazioni giuste. D’altronde appare evidente che, stante le difficoltà esterne, bisognerà sfruttare al massimo il parquet di casa per andare a cercare quelle sette vittorie che presumibilmente serviranno per raggiungere l’obiettivo della salvezza diretta. In quest’ottica, il derby sembra essere la partita giusta per ripartire di slancio e ridare fiducia a tutto l’ambiente. Da non sottovalutare il fattore tifo: il PalaTriccoli nelle circostanze così importanti ha la camaleontica capacità di trasformarsi in una “bolgia”, e diventare il sesto uomo con la canotta arancio blu. Tante le iniziative Aurora per fare in modo che questo possa accadere anche stavolta. Basterà tutto questo per fermare il talento dell’ex Corbett, il tiro micidiale di Amorose e la fisicità di Simmons? Impossibile saperlo in anticipo, ma come è solito affermare l’Amministratore Unico Altero Lardinelli, una cosa è certa: “I Derby non si giocano, si vincono”.

VOLLEY / PIERALISI JESI – CORRIDONIA, MONTE SAN GIUSTO – TERMOFORGIA CASTELBELLINO: Sabato ore 18,30.

Torna alla “Carbonari” la Pieralisi, in cerca di punti salvezza, dopo l’ennesimo tie break sfortunato. Non sarà semplice, perché Corridonia è formazione ben attrezzata, ma con l’aiuto del pubblico amico, sarà fondamentale andare a cercare la sterzata giusta. Buone notizie dall’infermeria, con Erika Paolucci pienamente recuperata. Derby anche per la Termoforgia, reduce dalla vittoria in scioltezza con Recanati. L’ambiente caldo che le ragazze di coach Massaccesi  troveranno a Monte San Giusto, e l’impianto di gioco angusto, sono ostacoli ampiamente superabili dalle rossoblu, che finora sono state spietate nei confronti di tutte e tutto.

RUGBY / RUGBY JESI – ROMAGNA RFC: Domenica ore 14,30.

Dopo la pausa, la Serie B torna in campo per la decima giornata, e l’impegno per gli Jesini è subito di quelli tosti, anzi il più difficile che potesse capitare. Al Latini scenderà infatti il Romagna RFC, formazione che guida la classifica e ancora imbattuta. La sosta è stata sicuramente utile ai ragazzi di mister Fagioli, apparsi un pochino stanchi sul finire del 2018, per ricaricare le batterie. Per tener testa alla capolista servirà una grande prova, fisica e mentale, ma le notizie confortanti che arrivano in merito alle condizioni di salute di Andrea Angelucci, allenatore della squadra femminile colto da un malore venerdì scorso, sono il miglior viatico per approcciare al meglio la gara.

CALCIO A CINQUE / JESI C5 – MONTELUPONE venerdì ore 21,30 palestra Carbonari arbitri Rascioni e Penduzzu; JESINA FEMMINILE – CORINALDO sabato ore 18 palestra Zannoni arbitro Quattrini

Riprende il campionato dopo la fase finale regionale delle Finals Cup con il successo in campo maschile per la serie C dello Jesi C5 che in finale ha battuto il Campocavallo per 6-4. Successo personale anche per Matteo Bravi capocannoniere della manifestazione. Il quintetto di Pieralisi ospiterà nella prima gara casalinga del girone di ritorno il Montelupone ed i 3 punti sono fondamentali per salire di classifica e guadagnare posizioni più tranquille rispetto alla zona retrocessione. In questo campionato il Cagli la sta facendo da padrone seguito dal Grottaccia Cingoli. In campo femminile, nella categoria C1 Silver girone A, le ragazze della Jesina ospiteranno sabato alle ore 18 alla Zannoni il Corinaldo.

PALLANUOTO / ZERO9 – JESINA PALLANUOTO: Sabato ore 18

Debutto per la pallanuoto nel campionato di serie B con la trasferta di Roma

 

Marco Pigliapoco

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Altri Sport