Connect with us

Calcio

JESINA CALCIO / A VASTO CON CONVINZIONE PER RISCATTARE LA SCONFITTA DELL’ANDATA

JESI, 8 febbraio 2019 – Vigilia di una settimana intensa per la serie D girone F.

Nove giorni dove il campionato consumerà ben tre turni e dove la classifica potrebbe subire dei propri e veri scossoni soprattutto in zona play out e retrocessione.

Si inizierà sabato 9 febbraio con tre anticipi, domenica il resto del turno; poi mercoledì 13 febbraio la serie D giocherà l’ottavo turno del girone di ritorno, fino a concludere la settimana domenica 17 febbraio.

Per la Jesina due trasferta ed una partita interna al Carotti.

Domenica i leoncelli scenderanno a Vasto, in classifica attualmente con gli stessi punti (28) che vinsero a Jesi per 1-3 (Jesina in vantaggio con Pierandrei -foto primo piano – e poi reti di Giampaolo, Palestini, Shiba), mentre mercoledì al Carotti sarà ospite il Pineto dell’ex Daniele Amaolo. Poi, conclusione di ‘prestigio’, domenica 17 febbraio al Mannuzzi in casa del Cesena.

Leoncelli motivati e desiderosi di fare la partita e di riscattare il passivo dell’andata. Ciampelli avrà tutti a disposizione e punta sulla continuità e sul fatto che adesso la sua squadra può contare su equilibri importanti e su una difesa che subisce poco o nulla.

Importante sarà riuscire a sfruttare al meglio quelle occasioni che si presenteranno soprattutto da calci da fermo e palle inattive. Una situazione di gioco a cui il mister tiene molto, avendolo rimarcato a caldo domenica pomeriggio dopo il successo sull’Isernia, sicuramente frutto di un lavoro particolare durante gli allenamenti giornalieri.

Tornare da Vasto con la classifica ancora migliorata equivarrebbe ancor di più lasciarsi alle spalle la zona play out e consolidare certezze per il futuro.

La squadra si muoverà alla volta del Molise domenica mattina alle 7.

A dirigere l’incontro è stato designato l’arbitro Pascariello di Lecce.

 

RITORNO:  Forlì-Giulianova, Agnonese-Francavilla, Campobasso-Isernia (sab 9 febbraio), Vastese-Jesina, Avezzano-Matelica, Montegiorgio-Recanatese, S.N.Notaresco-Sammaurese (sab 9 febbraio), Castelfidardo-Sangiustese, Cesena-Santarcangelo (sab 9 febbraio), Pineto-Savignanese-S.N.Notaresco, Forlì-Vastese

CLASSIFICA Cesena 60; Matelica 52; S.N.Notaresco 41; Sangiustese 40, Recanatese 39;  Francavilla*, Pineto 37; Montegiorgio 36; Sammaurese 35; Campobasso* 32; Savignanese 31; Giulianova 29; Vastese, Jesina 28; Forlì 25; Avezzano, Isernia 24; Agnonese 23; Santarcangelo 22; Castelfidardo 14.

*1 partita in meno

PROSSIMO TURNO (mercoledì  13 febbraio 2019 ore 14,30) – Sammaurese-Avezzano, Francavilla-Castelfidardo, Savignanese-Campobasso, Santarcangelo-Montegiorgio, Matelica-Agnonese, Jesina-Pineto, Forlì-Cesena, Sangiustese-Giulianova, Isernia-S.N.Notaresco, Recanatese-Vastese

MARCATORI – Reti 15: Ricciardo (Cesena); Reti 13: Minella (Vastese), Leonetti (Vastese); Reti 12: Pera (Recanatese); Reti 11: Sivilla (Recanatese); Reti 10: Cerone (Sangiustese), Fortunato (Cesena), Ambrosini (Forlì)

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio