Connect with us

Altri Sport

PALLANUOTO / NIENTE DA FARE PER LA JESINA PASSA LA CANOTTIERI LAZIO PER 5–12

  JESINA PALLANUOTO  –  CANOTTIERI LAZIO  5–12

JESI, 9 febbraio 2019Prima sconfitta interna per la Jesina che cede il passo alla Canottieri Lazio.

Il 5 – 12 finale però non rende pienamente giustizia ad una gara che per lunghi tratti è stata combattuta ed equilibrata.

Jesi ha subito da subito l’impatto dei laziali ma è riuscita a stare pienamente in gara, prima di un crollo su cui bisognerà fare più di una riflessione.

La partenza della Canottieri è stata fulminea ed in un amen è 0 – 2.

I granata lottano ma non riescono a prendere in mano la gara, fino al 2 – 5.

Da lì arriva una grande rimonta che porta il punteggio sul 4 – 5 all’intervallo. Capitan Vitali trova il pareggio, Ferazzani para un rigore, e Jesi in contropiede ha la palla del possibile vantaggio. Ma un passaggio sbagliato vanifica la possibilità e i Laziali puniscono.

Da quel momento la Jesina “esce” dalla vasca, non sfruttando le superiorità numeriche e subendo le folate avversarie.

Una sconfitta pesante dunque, che dovrà essere un punto di ripartenza.

JESINA PALLANUOTO – Ferazzani, Paolucci, Mattei, Vitali, Romiti, Garbini, Zannini, Mancinelli, Chitarroni, Sebastianelli, Baldinelli, Rossi, Pal. All. Iaricci

MARCATORI – Romiti, Zannini, Chitarroni, Rossi, Pal

 

 

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Altri Sport