Connect with us

Rugby

RUGBY JESI / BATTUTO IL CUS SIENA, MIGLIORA LA CLASSIFICA

Rugby Jesi  –  Cus Siena    20-7

JESI, 11 marzo 2019 – Jesi vince la sfida diretta contro il Cus Siena e conquista 4 punti in classifica generale e sale a quota 30 lasciandosi alle spalle i toscani.

La partita si apre con una magistrale punizione da centrocampo di Santarelli, che nonostante il vento da la giusta traiettoria e sfrutta la spinta mettendo a segno i primi 3 punti. Al 21′ è Siena ad andare in meta, trasformata, che sigla il momentaneo vantaggio ospite (3-7). Jesi costruisce buone trame di gioco e mantiene il possesso palla. Va ancora a segno, su punizione, al 31′ con il solito Santarelli che anche oggi ottimizza tutte le occasioni e non sbaglia un colpo (4 su 4, tra punizioni e trasformazioni). Jesi accorcia quindi e va a -1.

Il primo tempo si conclude con una meta jesina di Battisti, dopo alcune mischie ben gestite: il punteggio è di 13-7.

Nel secondo tempo Jesi concretizza un’ottima meta in apertura firmata da Santoni (20-7). Siena cerca di imporre un gioco più statico e sfruttare le touche, ma i ragazzi capitanati da Albani riescono ad imporre il gioco e nonostante la mole notevole di azioni vicine alla linea di meta, pic and go e spingere avanti, il punteggio non cambia fino alla fine.

Termina quindi 20-7 tra Jesi e Siena.

Prossimo match il 24 marzo ad Arezzo in casa del fanalino di coda.

Coach Fagioli:Per alcuni attimi siamo caduti nel gioco senese che cercava di rallentarci, ma siamo riusciti a contenerli e imporre un gioco diverso, soprattutto nel secondo tempo abbiamo reagito a dinamiche statiche. Bene per il risultato e per la classifica, abbiamo espresso forse meno gioco, a volte qualche errore, ma ho visto mete di pregio. Anche oggi abbiamo ottimizzato tutte le occcasioni a favore che ci sono capitate“.

RUGBY JESI 1970 – Santarelli, Santoni, Gai, Cappuccini, Renzi, Iacob, Fagioli Lucas, Sandroni, Scavone, Filipponi, Battisti, Albani, Bimbo, Bruciaferri Edorardo, Feliciani. Amendola, Silvi, Diagne, Liberatore, Thomas, Bruciaferri N., Piccinini. All. Mariano Fagioli

Advertisement

More in Rugby