Connect with us

Rugby

RUGBY JESI SERIE B / LA CAPOLISTA ROMAGNA PASSA AL LATINI

Rugby Jesi 1970 – FC Romagna 12-24
JESI, 13 gennaio 2019 – Decima giornata del campionato di serie B ospite la capolista Romagna.

Assenze importanti per coach Fagioli che deve fare a meno del cecchino Vittorio Santarelli. I ragazzi tuttavia sfoderano un’ottima prestazione, affrontando sin dal primo minuto la partita con la giusta mentalità. Una meta a formazione, segna prima il Romagna e risponde Jesi con Ramazzotti (5-7).

Nel secondo tempo Romagna avanza (5-12) e Jesi risponde con una grande meta del giovane Carosi. È parità!

La capolista non si arrende e dopo tre mischie consecutive riesce ad ottenere la meta tecnica che gli consente di andare nuovamente in vantaggio (12-19).
Il Romagna riesce a colpire ancora con una meta tecnica e cerca di prendere il largo (12-24) su Jesi, che non ci sta e prova fino alla fine ad agganciare la capolista.

Ma il Romagna chiude e guadagna 5 punti.

RUGBY JESI 1970: Carosi, Ramazzotti, Piccinini, Scaloni (52′ Lucas Fagioli) Iacob, Matera, Thomas (55′ Diagne), Sandroni, Filipponi, Formato (50′ Feliciani) Albani, Santini (48′ Santoni) , Piergirolami (Amendola), Bimbo (70′ Marzioni). Coach Mariano Fagioli

FC ROMAGNA: Tauro, Donati, Fiori, Di Lena, Pierozzi, Martinelli, Onofri, Maroncelli, Baldassarri, Villani, Paganelli, Dell’Amore, Pirini, Manuzi, Coppola. A disp. Saporetti, Velato, Urbinati, Buzzone, Assirelli, Maffi, Greene. All. Coach Simone Luci

Advertisement

More in Rugby