Connect with us

Sport

VOLLEY FEMMINILE B2 / UNA BELLA PIERALISI JESI SCHIANTA NOCI

 Pieralisi Jesi  –  Noci   3-1

JESI, 3 marzo 2019 – Una Pieralisi in formato gold schianta noci per 3-1, conquista tre punti e allunga il passo verso la salvezza.

Alla Carbonari si è lottato su ogni pallone, con le jesine capaci di recuperare e vincere primo e quarto set quando sembravano già buttati nel cestino.

Angelini in palleggio ha spesso chiamato alle armi le centrali, il muro ha fatto la voce grossa, e nei momenti di difficoltà dalla panchina si sono alzate risorse importanti.

Le pugliesi partono forte e si portano sull’11-18. Entra Baldoni e l’inerzia della gara cambia. Paolucci firma il pareggio a quota 22 e Angelini mette la freccia con un ace. 25-23 il finale.

La Pieralisi sembra in controllo, ma paga a caro prezzo un passaggio a vuoto, subendo un parziale di sette punti. Noci va sul 18-20 E chiude 20-25.

Jesi non ci sta e riprende il proprio ritmo con disinvoltura. Si arriva al 10-10, poi non c’è più storia. Le rossoblu esultano con un 25-13.

Nel quarto set Jesi completa l’opera con il brivido. Sul 12-17 il pubblico si prepara già per il tiè break ma Viscito e compagne sfoggiano una reazione micidiale. Chiude la Pieralisi ai vantaggi sul 28-26.

A fine gara le parole di coach Luciano Sabbatini: “Oggi la squadra ha avuto cuore e testa. Contenti per il risultato e per il gioco che siamo riusciti ad esprimere. Abbiamo utilizzato molto le centrali, come vorremmo fare sempre. Possiamo ancora migliorare“.

 

PIERALISI PAN JESI – Baldoni M. 15, Cecconi (L), Gasparroni 6, Giulietti n.e., Paolucci 15, Baldoni S., Angelini 8, Pistocchi 2, Viscito 10, Pomili 12, Coppari n.e., Marcelloni 14. All. Sabbatini

DECO DOMUS NOCI – Diviggiano (L), Bottiglione 6, Di Tommaso n.e., Tritto 20, Losavio n.e., Ripanto n.e., Laneve 1, Romano 10, Corallo 9, Pindinello 9, Lippolis n.e., Flace n.e. All. Perrone

ARBITRI – Frattone e Binaglia

PARZIALI – 25-23, 20-25, 25-13, 28-26.

Marco Pigliapoco

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Sport